Il posto migliore per acquistare nuovi pneumatici invernali chiodati

pneumatici invernali

Se sei nel mercato per l’acquisto di nuovi pneumatici invernali, hai alcune opzioni su dove andare. Il posto più conveniente è acquistarli presso la stazione di servizio pneumatici dove di solito si cambiano le gomme. Se non disponi già di una stazione di servizio pneumatici, che di solito utilizzi, è il momento di trovarne una. Hai bisogno di un posto dove acquistare buoni pneumatici e farli cambiare, ruotare e riparare. Vuoi trovare un luogo che offra un buon servizio, che dia buoni consigli e che abbia l’esperienza per sapere se le gomme devono essere cambiate o se vanno bene per la guida. È anche un bene se possono conservare i tuoi pneumatici 4 stagioni mentre parti con i tuoi pneumatici invernali.

 

Se ti rivolgi a una delle più grandi catene di negozi di pneumatici o stazioni di servizio, sai che otterrai prezzi ragionevoli quando acquisti pneumatici nuovi. Dovrebbero anche avere un buon assortimento di pneumatici, tra cui puoi scegliere. Anche se hai deciso di acquistare un set di pneumatici chiodati, hai ancora molti modelli e marchi diversi tra cui scegliere. Gli elementi chiave da cercare sono il livello di rumore e la resistenza al rotolamento. Il rumore influirà sul comfort di guida e la resistenza al rotolamento avrà un impatto sulle bollette della benzina. Se ne selezioni uno con una bassa resistenza al rotolamento, risparmierai denaro mentre guidi e, con i prezzi attuali della benzina, questo garantirà molto rapidamente di pagare di più per ottenere un pneumatico di buona qualità con buone proprietà.

 

Uno degli strumenti comparativi più comuni di cui disponiamo per gli pneumatici è l’etichetta europea degli pneumatici, che mostra le prestazioni degli pneumatici in base a 3 diverse caratteristiche degli pneumatici. Hai il rumore degli pneumatici, che misura il rumore generato dagli pneumatici mentre guidi. Se disponi di un veicolo molto silenzioso, come un elettrico o un ibrido, il rumore degli pneumatici può risultare fastidioso e ridurre il comfort di guida. Sull’etichetta c’è anche il consumo di carburante che è correlato alla resistenza al rotolamento. Un’elevata resistenza farà sì che il veicolo consumi più carburante e sia più costoso da possedere. Saranno anche dannosi per l’ambiente a causa delle maggiori emissioni di anidride carbonica. La maggiore resistenza al rotolamento causerà anche un’usura più rapida degli pneumatici rispetto a pneumatici con bassa resistenza al rotolamento, il che aumenta ulteriormente i costi.

 

Infine, hai l’aderenza sul bagnato, che viene misurata dalla distanza di frenata su asfalto bagnato. Nessuno di questi test viene sviluppato o testato a temperature invernali, quindi non sono molto utili quando si selezionano pneumatici chiodati. Faresti molto meglio qui a leggere i test degli pneumatici invernali, dove testano pneumatici chiodati dei principali produttori e vedere quali pneumatici sono vincitori dei test o si posizionano in alto nei test pertinenti che imitano le tue condizioni di guida. Una volta raccolte informazioni sufficienti, puoi combinarle con alcuni dei dati dell’etichetta europea degli pneumatici e poi recarti al negozio di pneumatici per cercare nuovi pneumatici.

 

Per ulteriori informazioni sugli pneumatici chiodati per l’inverno, visitare: https://www.nokiantyres.it/

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *